Transardinia, in mountain bike sul Gennargentu

Traccia Day 3 Oliena - Orgosolo


Visualizza Senza titolo in una mappa di dimensioni maggiori

localita' di partenza 

distanza

Km

dislivello

salita

dislivello

discesa

quota massima

tempo

ciclabilita'

grado

 asfalto

sterrato

mulattiera

sentiero  

test   

Oliena

42 breve

1468 mt

1043 mt

1047 mt

5,0 h

99,5 %

medio

3 km 

30k

8,5km

0,5 km

09/09

Oliena

56 lungo

2507 mt

1874 mt

1111 mt

7,0 h

99,5 %

duro

13 km 

30k

12,5km

0,5 km

08/09

 

Rispetto alla traccia originale, questa tappa permette una quasi totale ciclabilità, si evita il lungo e duro sentiero del Supramonte, splendido per la natura selvaggia attraversata, ma ostico da percorrere per chi non abbia una tecnica consolidata. Si segue quindi la fascia esterna al Supramonte, restando a mezza costa, e ritornando ad Orgosolo dopo aver attraversato il fiume Cedrino, compiendo una sorta di ferro di cavallo. Anche questa traccia attraversa un territorio di grande valenza paesaggistica immerso in vasti boschi di leccio e querce. E' a disposizione per i piu' allenati una traccia piu' lunga che attraversa la parte meridionale del Supramonte e continua riprendendo la traccia originale da Ianna Filae a Funtana Bona. Scarica qui.(80 downloads agg.31/12/2011)

Si parte dall'hotel Cikappa, all'uscita del paese di Oliena. Dopo una breve salita si gira a sinistra in direzione Monte Maccione, qui inizia una lunga serie di tornanti in cemento, attraverso un bel bosco di latifoglie. Giunti a circa 900 metri, ad un bivio, prendiamo la mulattiera sulla destra in localià Daddana, siamo in una posizione molto panoramica, la vista spazia da Oliena a Nuoro, Ad Orgosolo, davanti a noi una profonda vallata, alle nostre spalle i bastioni a picco del Supramonte.

  

                                      Transardinia Day 3. Daddana, Oliena.

                                                    Sentiero a Daddana, Oliena..  

A Daddana troviamo l'unica fonte della zona, converrà quindi fare il pieno d'acqua. Dopo una prima parte di percorso difficoltosa, tecnica, su stretti sentieri, la traccia si allarga, diventando una mulattiera, che attraverso il bosco fitto, dopo una serie di saliscendi, ci porterà ad incrociare la sterrata Orgosolo - Punta Solitta. Anzichè salire a punta Solitta, come prevede la traccia classica della Transardinia, puntiamo le nostre mountain bike verso Orgosolo, alla nostra destra. prendiamo quindi la bella e lunga sterrata in discesa, sino ad un bivio a mt 620. Qui andiamo a sinistra in salita. Scolliniamo su una sella e seguiamo la bella sterrata nel bosco, che ora scende di nuovo sino a raggiungere gli antichi procilis di Alineddos.

                                       

                                             Spuntone di roccia lungo Scala s'Arenargiu, Oliena

Adesso la sterrata risale decisa in mezzo ai boschi di leccio sino a quota 900 mt. dove incontra l'innesto della  variante lunga che risale al Supramonte di Orgosolo per poi uscire alle fonti di Sos Campidanesos. La traccia breve invece, dopo una sorgente profumata di menta, scende veloce in un tratto di rimboschimento, rovinata dalle ultime alluvioni in brevi tratti, sino  al ponte semidistrutto sul fiume Cedrino. Da qui inizia la salita finale su un ottimo fondo, che ci porterà sino al laghetto di Ianna Ventosa, frequentato da centinaia di capre, pecore e maiali selvatici.

Adesso ritroviamo l'asfalto su una stradetta che ci porterà ad attraversare dritti un quadrivio sino a raggiungere l'albergo Ai monti del Gennargentu, nostro posto tappa .

  

  

                                       pronti via!

                                         L'albergo Ai monti del Gennargentu, Orgosolo.

  

L'arrivo all'hotel con un po' di anticipo rispetto alla media delle altre tappe ci permetterà di dedicare un po' di tempo al relax, allo stretching, alle mountain bike, sarà giunta sicuramente l'ora di lavarle e fare un po' di manutenzione.

testato settembre 09

Torna al Day 2

Vai al Day 4

 

Vai alla cartografia

  

Scarica il file gps

164 Downloads agg.31/12/2011

Info Utili: 

Ad Oliena è possibile trovare pezzi di ricambio ed assistenza mountain bike presso un piccolo negozio, Motoriparazioni di Acquas Tonino tel. 0784/286125 cell. 3809052363

Negozio in Via Galiani 60, officina in Via P. Kolbe s.n.

Servizio di trasporto privato Cagliari-Orgosolo-Cagliari  www.orgosoloautonoleggio.it  

Copyright 2013 © Transardinia .net 
transardinia logo
english